Effetto placebo e nocebo e la relazione mente-cervello-realtà

100.00 IVA

Durata

2 Ore

Rivolto A

Medici (tutte le specializzazioni), Infermieri, Farmacisti e Psicoterapeuti

Obiettivi

Per una terapia di successo vari fattori giocano un ruolo importante: da una parte la somministrazione della terapia in sé, dall’altra COME viene somministrata può determinarne l’efficacia. Questo seminario prepara l’operatore sanitario ad ottenere risultati significativamente migliori con il proprio paziente grazie ad esempi pragmatici per l’interazione con l’assistito che si basano su concetti della medicina integrata e non-riduzionistica, per trattare il malato non solo come un corpo, ma come un complesso insieme di esperienze, mente, coscienza e corpo.

Docenti

Dott. Enrico Facco, Spec. in Anestesiologia e Rianimazione, Spec. in Neurologia e Ipnosi Clinica

Certificazione

La società di formazione scientifica Cannabiscienza testimonia e certifica l’acquisizione delle conoscenze del partecipante.
Al termine del seminario verrà rilasciato il certificato di partecipazione.

CON IL PATROCINIO DI

Contenuti Del Seminario

  • L’enigma della coscienza
  • La relazione mente-cervello-realtà
  • L’effetto placebo e nocebo
  • Il ruolo della soggettività in medicina
  • Discussione finale tra il dott. Facco e la dott.ssa Brugnatelli

Tematiche

La ricerca sulla cannabis e il Covid-19 ha mostrato che i costituenti di questa pianta hanno proprietà antinfiammatorie ed antimicrobiche che potrebbero essere un’utile strategia nel trattamento dell’infezione polmonare acuta causata dal virus. Nuovi studi clinici stanno cercando di valutare se le potenzialità della Cannabis Medica potranno essere sfruttate contro l’infezione da Covid-19 e/o effetti secondari derivanti dalla pandemia.

QUOTA D’ISCRIZIONE

100.00 IVA

Dott. Enrico Facco

Spec. in Anestesiologia e Rianimazione, Spec. in Neurologia Studium Patavinum – Dip. di Neuroscienze, Università di Padova Ist. F. Granone – Centro di Ipnosi Clinica e Sperimentale, Torino
Un approccio rigidamente meccanicista-riduzionista e obiettivista è filosoficamente eticamente e scientificamente inammissibile per i suoi effetti iatrogeni: è infatti indispensabile reintrodurre la soggettività e le tecniche comportamentali in Medicina. Solo così si può ricostituire una valida alleanza terapeutica, persa per la follia del paradigma dominante della scienza medica, ove il Medico viene visto come una figura esclusivamente tecnica, e concepito come un prestatore di procedure

La cannabis è una sostanza definita psicotropa, che altera cioè la coscienza dell’individuo.

Ma cos’è la coscienza?

Nella prima parte di questo seminario il Professor Enrico Facco, cercherà di rispondere a questa domanda, analizzando per prima cosa il problema dal punto di vista epistemologico, cercando di capire quali discipline e quali strumenti sono i più idonei per una vera e propria “scienza della coscienza”.

Verrà poi affrontato il problema della relazione mente-cervello-realtà, si parlerà di come questa relazione è stata affrontata nel passato e di come le nuove scoperte in campo scientifico aprano la strada ad un approccio al problema più olistico e meno meccanicistico.

Nella seconda parte del seminario, il professor Facco ci parlerà dell’effetto placebo e dell’effetto nocebo.

Anche se frequentemente sottovalutati, questi effetti sono spesso determinanti per la riuscita o meno di una terapia. Poiché questi effetti sono anche indotti dalla comunicazione, verbale o non verbale, che si ha tra operatore sanitario e paziente, un corretto approccio che tenga in considerazione anche la soggettività del paziente è auspicabile per una migliore riuscita della terapia.

Altri corsi

Master Cannabis Medica e Applicazioni Cliniche

Master Cannabis Medica per Farmacia e Industria

Master Cannabis Medica in Veterinaria

Master Cannabis e Alimentazione

ORIENTAMENTO FORMATIVO

In 2 giorni lavorativi un informatore scientifico ti
contatterà per indirizzarti al percorso formativo più consono.

Forniscici i tuoi recapiti.


CON IL PATROCINIO DI

FAQ

No. I seminari vengono trasmessi in diretta una sola volta, per poi essere registrati e riproposti in modalità asincrona, ovvero accedendo al filmato registrato e interagendo con i docenti per eventuali dubbi nella sezione “domande e risposte”.

No. È possibile visitare l’offerta formativa accreditata ECM in questa sezione »
I metodi di pagamento accettati sono carta di credito, debito o prepagata, oltre che bonifico bancario.
Si. È sufficiente selezionare in fase di iscrizione al seminario la voce “Hai la partita iva?” ed inserire i dati di fatturazione.